admiral markets recensioni

Admiral markets recensioni, cos’è e come funziona

Admiral markets recensioni: uno tra i broker più trasparenti per il trading online. La sua storia comincia nel lontano 2001 e la sua sede si trova in Estonia. Dalla sua parte, escluse eventuali note dolenti, ha una lunga presenza sul mercato, la possibilità di scelta del regolatore, molteplici asset e anche la stop loss, una buona formazione e la possibilità di investire in azioni ed ETF. 

Le Admiral markets recensioni parlano chiaro, così come quelle di Iq option: con questa piattaforma è possibile fare trading online su CFD, forex, metalli, energie, azioni, indici, obbligazioni, ETF e criptovalute. 

Insomma, a conti fatti Admiral markets si presenta come uno dei broker per fare trading online con l’offerta più variegata in assoluto. 

Regolamentazioni Admiral markets

Le regolamentazioni che disciplinano l’utilizzo di Admiral markets sono anch’esse le più variegate: tra queste troviamo la FCA, la CySEC e l’EFSA, per la zona europea, e ASIC per l’Oceania. Il deposito minimo su Admiral Markets è di 200 euro ed è possibile fare trading tramite due piattaforme: la MetaTrader 5 e la MetaTrader 4. A queste due piattaforme è possibile aggiungere la MetaTrader Supreme Edition, che è gratuita e consente di utilizzare molti Expert Advisor ed indicatori personalizzati della piattaforma. 

admiral markets recensioni

Admiral Markets recensioni positive

Facendoci un giro su TrustPilot, Admiral Markets si aggiudica quasi il podio della positività, in quanto viene classificato, sempre da una media degli utilizzatori, come “grandioso”. 

Un utente ha voluto rimarcare, in una delle sue recensioni, l’esperienza esclusivamente positiva, sebbene poi abbia aggiunto che c’è sempre un margine di miglioramento, che richiede tempo e dedizione. Un altro utente scrive di essere profondamente soddisfatto: infatti, non ha mai avuto problemi con il prelievo del denaro, il servizio clienti è stato sempre di grande aiuto e lo spread è veramente basso. 

Un altro utente ha deciso di raccontarci la sua storia: ormai sono quasi due anni che fa trading di forex con due compagnie differenti, che però lo avevano lasciato profondamente insoddisfatto, in particolar modo per quello che concerne l’esecuzione del trade, i depositi e il prelevamento del denaro. Ora che ha trovato Admiral Markets è come se gli si fosse aperto un nuovo mondo.

Recensioni negative di A.M.

Ma non mancano certo le noti dolenti della piattaforma di trading online fondata a Londra nel 2001 che, tutto sommato, sembra essere una delle migliori attualmente esistenti

admiral markets recensioni

Infatti,come si suol dire, tutti i nodi vengono al pettine, prima o poi. Un utente, che ha recensito Admiral Markets lamenta il fatto di essere stato tempestato di telefonate dalla stessa compagnia, che provava a convincerlo ad utilizzare un buon Manager.

Un altro utente, che ha assegnato un voto bassissimo ad Admiral Markets afferma con convinzione che il servizio è veramente povero in quanto l’intero sistema è un po’ datato. C’è bisogno, anzi necessità di monitorare costantemente la propria posizione 24 ore su 24, 7 giorni su 7, perché Admiral Markets potrebbe improvvisamente chiuderti la posizione.L’ultimo utente, che aveva chiesto esplicitamente se poteva fare trading online col suo Ipad pro, aveva dapprima ricevuto una risposta positiva, aveva proceduto a depositare i fondi e dopo si è visto scaraventare nel baratro, in quando avrebbe dovuto utilizzare un laptop.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *